Primo soccorso digitale

Per sapere tutto sul tuo malanno gratuitamente e riservatamente.
Clicca sulla parte del corpo che ti interessa, seleziona prima i sintomi e poi le cause per ricevere descrizione, test e trattamenti relativi

Logo Università Federico II di Napoli

Il servizio di primo soccorso digitale per l'aggiornamento si avvale della collaborazione del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Università di Napoli Federico II

Accedi al servizio
Informazioni per l’utente

Il primo soccorso digitale fornisce solo informazioni di carattere generale che non devono essere utilizzate per malanni specifici e personali. Si consiglia di effettuare visite mediche nelle strutture sanitarie pubbliche o private per disturbi di qualsiasi genere. Il primo soccorso digitale non sostituisce il servizio sanitario pubblico o privato in qualsiasi evenienza. In caso di urgenza ed emergenza medica e in caso di situazioni urgenti quali ad esempio dolore toracico intenso, gravi difficoltà respiratorie, paralisi, difficoltà nel parlare, sanguinamento, etc specifichiamo che è sempre opportuno rivolgersi al 118 o recarsi al pronto soccorso più vicino.

Come funziona il servizio?

1. Seleziona sesso

Scegli tra uomo e donna per iniziare

uomo / donna

2. Seleziona lato

Scegli tra fronte e retro per iniziare

fronte retro

3. Seleziona l’area dove focalizzare il sintomo

Clicca sulla parte del corpo che ti interessa. Seleziona prima i sintomi e poi le cause per ricevere descrizione, test e trattamenti relativi.

app teaser

Guarda il video tutorial

Accedi al servizio
Informazioni per l’utente

Il primo soccorso digitale fornisce solo informazioni di carattere generale che non devono essere utilizzate per malanni specifici e personali. Si consiglia di effettuare visite mediche nelle strutture sanitarie pubbliche o private per disturbi di qualsiasi genere. Il primo soccorso digitale non sostituisce il servizio sanitario pubblico o privato in qualsiasi evenienza. In caso di urgenza ed emergenza medica e in caso di situazioni urgenti quali ad esempio dolore toracico intenso, gravi difficoltà respiratorie, paralisi, difficoltà nel parlare, sanguinamento, etc specifichiamo che è sempre opportuno rivolgersi al 118 o recarsi al pronto soccorso più vicino.