D. Capocotta
Reumatologo
Specializzazione:
Reumatologo
Prestazioni
Curriculum

Il dottore Domenico Capocotta, laureato in reumatologia.
Informazioni sulla visita reumatologica:
Che cos'è la visita reumatologica?
La visita reumatologica serve a prevenire, diagnosticare e curare le malattie reumatiche dell'adulto. La visita viene eseguita dallo specialista Reumatologo che si occupa di patologie comuni come artriti, artrosi, fibromialgia, osteoporosi e meno frequenti, quali connettivi e vasculiti.
Le malattie reumatiche sono molto numerose e colpiscono principalmente le articolazioni, il tessuto connettivo, le ossa, i muscoli, gli organi e possono essere fortemente invalidanti. Le diagnosi precoce e l'impostazione della cura adeguata sono determinanti per ottenere il successo terapeutico.
Le patologie curate dal Reumatologo:
.Le patologie osteo-articolari con particolare riferimento a quelle di origine infiammatorie, come ad esempio l'artrite reumatoide, l'artrite psoriasica (legata alla psoriasi), le spondiloartriti , la gotta; e le forme non infiammatorie quali l'artrosi che arriva alla degenerazione delle articolazioni, l'osteoporosi e il mal di schiena cronico.
.Le condizioni di dolore muscolo-scheletrico diffuso associato a stanchezza, insonnia, color irritabile, cefalea muscolotensiva (fibromialgia)
.Le patologie sistemiche autoimmuni (in grande crescita in questi anni), per le quali il Reumatologo esegue diagnosi e trattamento, come ad esempio la connettivite indifferenziata, il lupus eritematoso sistemico (LES), la sclerosi sistemica, la sindorme di Sjogren, la connettivite mista e la miositi.
Come si svolge la visita reumatologica?
Durante la prima visita reumatologica verranno fatte numerose domande per stabilire l'epoca di insorgenza del dolore articolare (sintomo più comune della malattia di interessa reumatologico), le sue caratteristiche, la risposta ad eventuali terapie già tentate, ecc. Non verrà tralasciata la presenza di altri sintomi quali "mani bianche" (fenome di Raynaud), febbre, dimagrimento, difficoltà a respirare, ecc.
Nel corso della visita reumatologica viene stilata una relazione scritta, da consegnare al medico curante, nella quale viene indicata la conclusione diagnostica e le relative terapie consigliate o, alla luce di ipotesi diagnostiche, vengono richiesti ulteriori approfondimenti con esami clinici o stumentali.
L'esame obiettivo consisterà in una visita generale e locale a livello delle articolazioni, dei muscoli e delle ossa dello scheletro.
In caso di riscontro di presenza id liquido sinoviale nelle articolazioni, potrà essere utile aspirare tale liquido con una siringa (artrocentesi) per studiarlo con un esame macroscopico e microscopico.
Si potranno anche iniettare delle sostanze medicamentose nelle articolazioni, quali il cortisone a lento rilascio o preparati di acido jaluronico (infiltrazioni intrarticolari).
Sia l'artocentesi che l'infiltrazione generalmente non causano più dolore di una iniezione intramuscolare.

Gentile utente, per poter procedere alla prenotazione è necessario registrarsi al portale.
Clicca sul pulsante Registrati ed inserisci la tua e-mail ed il tuo nome.
Controlla la tua mail e segui le istruzioni che ti saranno inviate ed attendi l'approvazione della tua registrazione.

Se invece sei già registrato, clicca sul pulsante Accedi

Contatta il medico

Puoi direttamente telefonare al nostro centralino ai numeri 08119719625 / 08119719323 o compilare la scheda sottostante e sarai richiamato in tempi brevi